Sono ovunque ormai.

… Contenuti progettati per invogliare le persone a unirsi alla tua mailing list. AKA – il magnete guida.

Ne hai uno? O se lo fai, il tuo attuale magnete al piombo fornisce i risultati che avevi sperato?

Ecco la fredda, dura verità:

Il lead magnet sbagliato può creare o distruggere i tuoi sforzi di creazione di elenchi.

Potresti avere un imbuto di vendita super ottimizzato, ma non importa se il tuo lead magnet non si converte.

In questo post troverai una marea di idee per ispirare il tuo prossimo lead magnet. Troverai esempi ovunque e una serie di suggerimenti per aiutarti a creare un lead magnet migliore….

…Un lead magnet che attrae più persone giuste a iscriversi alla tua mailing list.

Continua a leggere e ci tufferemo subito in:

Il semplice motivo per cui la maggior parte dei lead magnet fallisce

La maggior parte dei lead magnet fallisce perché non sono concentrati su un singolo problema: semplicemente non sono abbastanza specifici.

Pensala in questo modo:

In questo momento, il tuo “cliente ideale” dovrà affrontare alcuni problemi. Hai bisogno di un lead magnet che risolva uno di questi problemi.

Ma uno di questi problemi sarà più significativo degli altri. Ed è difficile dire quale.

Un ottimo modo per affrontare questo problema è creare un lead magnet basato su ciascuno di essi, quindi dividerli e testarli l’uno contro l’altro per scoprirlo.

Puoi farlo eseguendo i moduli di attivazione dei test divisi sul tuo blog o eseguendo test divisi direttamente sulla tua pagina di destinazione.

Quindi, potresti utilizzare il lead magnet finito con la conversione più alta per informare la tua offerta di prodotti che presenterai più avanti nella tua canalizzazione di vendita.

Ora tuffiamoci nell’evento principale: una vasta raccolta di comprovate idee di lead magnet che puoi mettere in pratica.

Nota: non dimenticare di considerare il GDPR. Non siamo avvocati, quindi non includeremo alcun consiglio specifico sul GDPR.

38 idee di lead magnet collaudate che puoi usare

1) Video

Esistono numerosi modi per utilizzare i video come lead magnet.

Puoi creare un video tutorial come lead magnet, che appare solo dopo che la persona che legge ha inserito il proprio indirizzo email.

Oppure puoi creare un corso video gratuito e renderlo il tuo lead magnet.

Il video sta prendendo il sopravvento su Internet ed è sulla buona strada per consumare oltre l’80% di tutto il traffico dei consumatori.

Quindi, è sicuro dire che le persone si divertono a consumare video.

E sarebbe una tattica geniale usare alcuni contenuti video come lead magnet. Non solo nei corsi email a pagamento e nelle live di Facebook.

Stiamo vedendo sempre più video nei corsi online (a pagamento), a causa del loro valore. Quindi per usarli come lead magnet?

Avrai persone in fila per giorni per metterci le mani sopra!

2) Libreria di risorse

Creare con cura una libreria di risorse piena di prelibatezze di cui sai che i tuoi clienti si innamoreranno, è uno dei migliori lead magnet che puoi offrire.

Invece di una singola lista di controllo o di un altro singolo magnete al piombo, puoi dedicare un’intera pagina di destinazione con il gesso pieno dei tuoi migliori magneti al piombo.

Ad esempio, Adam Connell offre una vasta libreria di risorse su Blogging Wizard:

La quantità di cose che metti nella tua libreria di risorse dipende completamente da te. E il bello è che puoi sostituire gli omaggi o semplicemente aggiungerne altri quando vuoi.

3) Stampabili

Gli stampabili sono diventati estremamente popolari su Pinterest, così come un prodotto digitale che gli imprenditori vendono su Etsy o sui propri siti web.

Ma puoi anche offrirli come stampabili.

Un tema comune è stato la creazione di stampabili che i tuoi dipendenti possono stampare e poi inserire in una cornice, se ti occupi di bricolage o decorazioni per la casa.

Puoi anche offrire PDF (per qualsiasi nicchia) ricchi di valore! Non devono essere per forza legati al fai da te/design.

La gente ama gli oggetti tangibili.

È per questo che le biblioteche esistono ancora. Anche se sappiamo entrambi che esiste una versione online o un audiolibro per qualsiasi libro tu possa immaginare.

Quindi, creare qualcosa di bello e tangibile – che le persone possano stampare è un vero vantaggio in questi giorni.

4) Quiz

I quiz stanno spuntando dappertutto ultimamente, e per una buona ragione!

I quiz possono essere un modo interattivo per generare lead, mentre i tuoi clienti ottengono qualcosa di divertente e un po’ diverso da quello che viene normalmente offerto per i lead magnet.

Krista Dickson ha avuto un ottimo esempio. Uno dei suoi lead magnet è un quiz chiamato “Che tipo di imprenditore sei?”. Dai un’occhiata tu stesso:

Fonte: Krista Dickson (sito web non più attivo)

E se ti stai chiedendo come creare questi quiz, assicurati di controllare il post di Blogging Wizard sui plugin per quiz di WordPress.

5) Ampio elenco di risorse gratuite

Cosa c’è di meglio di una risorsa gratuita? Un intero colpo di loro!

Puoi mettere insieme un elenco di risorse gratuite che sai che risuoneranno e risolveranno un problema per il tuo pubblico.

Elna, di Twin’s Mommy, ha un gigantesco elenco di risorse gratuite messe insieme come uno dei suoi lead magnet:

6) Rapporti

Nel mondo degli affari e del marketing, i rapporti pieni di tutte le statistiche e le informazioni succose sono piuttosto allettanti. Soprattutto se sei nel settore B2B.

Naturalmente, questo dipenderà dalla tua nicchia. Ma per chiunque nel mondo del marketing in particolare, sono sicuro che hai sentito parlare dei famigerati “State of Inbound Reports” di HubSpot.

Ecco il rapporto 2017 State of Inbound di HubSpot. Come puoi vedere, lo stanno usando come download di lead magnet opt-in:

7) Manuale

Un manuale è simile a una cartella di lavoro e può essere utilizzato in numerosi settori. Generalmente si compone di poche pagine PDF.

Puoi impacchettare manuali con una varietà di vari (ma pertinenti) contenuti di valore.

Oppure puoi attenerti a un punto dolente o risolvere il problema per cui il tuo cliente ha bisogno di aiuto e puoi dedicare il manuale a quell’argomento particolare.

8) Casi di studio

I case study sono cresciuti in popolarità negli ultimi anni e, a seconda della nicchia della tua attività, possono essere estremamente vantaggiosi per i tuoi clienti come lead magnet.

A tutti noi piace vedere i risultati. Che questi siano i tuoi risultati, quelli che stai evidenziando o quelli di qualcun altro, è fantastico

Quindi, se riesci a creare uno studio ben ponderato da fare ed eseguirlo bene, potrebbe potenzialmente far saltare in aria la tua lista di posta elettronica.

9) Modelli

Siamo tutti occupati, quindi a chi non piace un modello fatto per te?

Probabilmente nessuno su questa terra quando ne ha la possibilità!

I modelli sono un’opzione versatile e possono essere utilizzati per qualsiasi nicchia o azienda.

Puoi incorporarli come lead magnet indipendentemente dal tipo di attività che gestisci, perché letteralmente qualsiasi cosa può essere trasformata in un modello.

Puoi creare modelli di email, modelli di contratto freelance e molti altri.

10) Cartella di lavoro

Non so voi, ma niente mi motiva come una cartella di lavoro che posso stampare e iniziare a compilare.

Soprattutto se la persona che l’ha creato lo ha fatto sentire come se fosse stato creato appositamente per me e solo per me!

Le cartelle di lavoro possono essere un’opzione comune per un lead magnet, ma c’è un motivo per cui le persone le creano più e più volte.

Perché sono molto efficaci.

Quindi non buttare questa idea fuori dalla finestra solo perché è stata fatta mille volte. Personalizzalo e usa la tua creatività.

Ma, soprattutto, entra nella testa dei tuoi clienti e crea questa cartella di lavoro per risolvere un problema o una sfida che stanno affrontando.

11) Immagini gratuite

I siti Web di foto stock stanno spuntando a sinistra, a destra e al centro.

Sono diventati molto popolari, principalmente perché come imprenditore, in genere non vuoi usare le stesse foto che ricevono tutti gli altri.

Generalmente i siti di foto stock offrono abbonamenti o vendono le loro foto sul loro sito. E quasi tutti questi tipi di siti Web sono creati da imprenditori. Inoltre, generalmente offrono foto d’archivio gratuite come magnete guida.

Un esempio straordinario è Ivory Mix. Ivory Mix è gestita da una fotografa di nome Kayla e offre centinaia di splendide immagini come suo opt-in:

Sebbene il sito Web Ivory Mix non sia più attivo, questo è ancora un ottimo esempio di lead magnet.

Se hai un talento per la fotografia, questo potrebbe essere qualcosa che vuoi perseguire e utilizzare alcune delle tue immagini come magnete principale.

Ciò contribuirà anche a portare più vendite per i tuoi abbonamenti o foto a pagamento!

12) Lista di controllo

Potresti pensare che una lista di controllo sia considerata piuttosto essenziale quando si tratta di magneti al piombo.

Tuttavia, a seconda del contesto, tendono ad essere piuttosto popolari e ben accolti.

Principalmente perché sono facilmente consumabili e sei in grado di risolvere un problema che il tuo cliente ha su un PDF di una pagina.

Alcune persone preferiscono qualcosa di facile e veloce a un lungo corso di formazione o a un e-book. Tutto dipende dalla tua base di clienti.

Se le informazioni sono ricche di valore e colpiscono i loro punti deboli, possono certamente essere un ottimo magnete opt-in/lead da offrire in cambio dell’indirizzo e-mail di un cliente.

Non sottovalutare il potere di una lista di controllo! Non richiedono molto tempo per essere creati e spesso i visitatori del tuo sito Web si iscriveranno senza pensarci due volte.

13) Foglio informativo

Un cheatsheet è abbastanza simile a una lista di controllo. Un singolo PDF che dovrebbe risolvere un problema che il tuo cliente sta avendo in un colpo solo.

Possono essere utili in una serie di scenari, quindi non scartarli solo perché è solo una pagina. Come per le liste di controllo, molte persone amano una soluzione rapida, al contrario di qualcosa di più approfondito.

Puoi anche utilizzarli come aggiornamenti dei contenuti nei post del tuo blog, se non desideri utilizzarli come opt-in principale.

Anche vedere le parole “cheat sheet” è di per sé potente. Emana l’atmosfera che riceveranno qualcosa di “proibito”.

14) Cassetta degli attrezzi

Puoi interpretare un toolkit in diversi modi.

Tuttavia, i toolkit sono solitamente un insieme di piccoli omaggi opt-in, quasi come una libreria di risorse.

Ma potresti interpretarlo in senso letterale e assumere uno sviluppatore per creare una piccola selezione di strumenti online gratuiti per te. Questi potrebbero essere calcolatori, generatori o qualcos’altro.

Tuttavia, vale sempre la pena considerare se si otterrebbe più chilometraggio dall’offrire quel tipo di strumenti non controllati, con un forte magnete guida basato sui contenuti sulla pagina di destinazione.

15) Scorri i file

I file swipe sono piuttosto attraenti per qualsiasi cliente o visitatore su un sito web.

Molti lead magnet sono ricchi di informazioni utili, ma non sono pensati per essere copiati. Ma con uno “Swipe File” stai regalando qualcosa di extra speciale, in quanto possono effettivamente “scorrere” su di esso.

I file swipe stanno spuntando ovunque e il bello è che possono essere utilizzati e applicati in qualsiasi nicchia, per qualsiasi attività commerciale.

L’unica “regola” che vuoi seguire, come con qualsiasi lead magnet che crei, è renderlo informativo per i tuoi clienti. Dovrebbe sempre offrire una soluzione a un problema o una sfida che stanno affrontando.

16) Sfide

A volte abbiamo bisogno di qualcuno che ci ritenga responsabili.

Oppure, a volte, ci piace semplicemente essere parte di qualcosa (come una sfida) che sappiamo offrirà informazioni su un argomento su cui abbiamo bisogno di aiuto.

Ed è esattamente ciò che può aiutarti avere una sfida come magnete guida.

Probabilmente hai visto gli annunci su Facebook. “Sfida di 7 giorni per preparare il bikini”. E altre sfide del genere.

La cosa bella è che qualsiasi nicchia o azienda può utilizzare una sfida come opzione principale.

Blog Brand Hustle offre una sfida come lead magnet (ironicamente sui lead magnet!). Ha anche un mini corso di posta elettronica. Il che dà davvero un pugno:

17) Un modulo del tuo corso online

La maggior parte di noi non ne ha mai abbastanza dei corsi online. Ma a volte non sei sicuro che sia adatto a te in particolare.

Ecco perché le persone hanno iniziato a offrire un piccolo teaser dei loro corsi online. Quanto basta per valutare l’interesse e mostrare ciò che ha da offrire.

Dovresti essere strategico su quale parte del tuo corso hai dato come lead magnet sul tuo sito web, per assicurarti che li attiri.

Puoi offrire un intero modulo o solo poche lezioni.

Ciò aumenterà anche le vendite del tuo corso online, per quelle persone che non ne erano sicure.

Nota: hai bisogno di aiuto per scegliere quale piattaforma utilizzare per i tuoi corsi? Dai un’occhiata al nostro confronto tra le migliori piattaforme di corsi online per iniziare.

18) Formazione gratuita

Avere una formazione gratuita a portata di mano come lead magnet è un ottimo modo per andare per molte aziende.

Molte persone preferiscono guardare i video piuttosto che leggere il testo, quindi questo potrebbe essere il modo preferito dal tuo cliente ideale per consumare i contenuti.

La formazione gratuita è generalmente costituita da video preregistrati.

E migliora:

Un vantaggio dell’utilizzo di video di formazione gratuiti è che puoi effettivamente menzionare la tua offerta o servizi a pagamento alla fine della formazione. Dopo aver lasciato a bocca aperta le loro menti con un video di formazione gratuito ben fatto che li fa sentire come se avessero imparato qualcosa di prezioso, ovviamente.

19) Guida rapida

Non c’è persona su questo pianeta che non opterebbe per una spiegazione più semplice, se ne avesse la possibilità.

Quindi dai loro la scelta!

Una guida rapida potrebbe essere qualsiasi cosa. Una guida rapida per riparare la tua auto, avviare un’attività online o costruire un tavolo. Lo chiami.

I tuoi clienti apprezzeranno la tua suddivisione di qualsiasi argomento che stai trattando in una guida semplice e facile da seguire. C’è già abbastanza difficile da comprendere il gergo là fuori.

20) Una consulenza gratuita o una sessione di coaching

Se sei un coach o offri qualsiasi tipo di servizio, hai già tra le mani una miniera d’oro di lead magnet.

Il tuo cliente lo troverà particolarmente interessante se non ha i soldi o vuole semplicemente provare prima i tuoi servizi.

E non solo questo può accendere la tua mailing list, ma è molto probabile che scoprirai che i potenziali clienti che hanno afferrato il tuo magnete guida finiranno per essere clienti / clienti paganti!

Quindi assicurati di dare il massimo e di farti saltare i calzini.

Non sai mai quale persona finirà per essere un cliente/cliente per gli anni a venire. Se si divertono e trovano la tua sessione gratuita estremamente preziosa e istruttiva, potrebbero benissimo esserlo!

21) Libro elettronico

Ah, l’e-book sempre così popolare.

a volte Mentre vengono nascosti e le persone intendono leggerli, è probabile che, se qualcuno ha un e-book pertinente che risolve una sorta di problema per i propri clienti, andranno a ruba.

Ovviamente vuoi che i tuoi clienti traggano vantaggio dai tuoi e-book in modo che possano essere preparati per i tuoi prodotti o servizi a pagamento.

Il modo migliore per assicurarsi che leggano effettivamente l’e-book è chiarire e conciso perché devono assolutamente avere questo e-book e cosa è incluso.

E non dimenticare di usare una copia intelligente e accattivante per attirarli!

22) Prodotti fisici

Se vendi prodotti fisici potrebbe avere senso spedire una sorta di prodotto come lead magnet.

Qualcosa di piccolo, come una versione di prova o da viaggio di uno dei tuoi prodotti. O almeno una sorta di campione, senza renderlo troppo piccolo.

in alternativa, puoi capovolgere questa idea e includere merchandising di marca gratuito (anche solo un braccialetto) quando spedisci i prodotti ai clienti paganti.

Quindi, includi una piccola scheda con un collegamento in cui possono scaricare una guida bonus o qualche altro tipo di contenuto che potrebbero trovare utile.

Avrai fatto un’ottima impressione includendo un omaggio, potenzialmente otterrai un abbonamento e-mail e il merchandising di marca può funzionare bene per la consapevolezza del marchio.

23) Tagliandi

A chi non piace risparmiare? Non riesco a pensare a una persona simile che esista!

A seconda della tua attività, questa potrebbe essere l’opzione perfetta. Non solo fa in modo che i lead acquistino subito i tuoi prodotti e/o servizi, ma è più probabile che diventino clienti abituali.

Se vendi beni fisici, questa è un’opzione fantastica. Tuttavia, puoi anche distribuire coupon per qualsiasi cosa!

Quindi, se vendi prodotti digitali, puoi creare degli straordinari coupon in un programma come Canva, oppure puoi semplicemente distribuire un codice coupon.

Questo è molto popolare tra i creatori di prodotti digitali.

24) Libri bianchi

Nel mondo degli affari, i white paper sono un percorso eccellente se hai dati informativi da condividere o qualcosa di un po’ più formale di quello che potrebbe offrire il tuo tipico cheat sheet.

I white paper sono molto preziosi se si rivolgono alle persone giuste.

Come distribuire rapporti come lead magnet: tendono a fare bene per le aziende B2B.

Se pensi che i white paper sarebbero adatti alla tua base di clienti e puoi risolvere un problema con loro, provali!

25) Infografiche

Le immagini sono molto più potenti di quanto la maggior parte di noi pensi.

Secondo questo studio, ricordiamo solo il 20% di ciò che leggiamo, ma l’80% di ciò che vediamo e facciamo.

Lo stesso studio ha concluso che il cervello umano risponde del 40% meglio a elementi visivi come le infografiche rispetto al semplice vecchio testo.

È sicuro affermare che, indipendentemente dalla nicchia in cui ti trovi, le infografiche sono vincenti.

26) Webinar

È probabile che tu abbia partecipato a un webinar (o 10), poiché sono più comuni che mai. Ma c’è un motivo per cui le aziende utilizzano i webinar come lead magnet.

Sono un ottimo modo per coinvolgere i tuoi clienti e fornire qualcosa di prezioso, pur apportando enormi vantaggi alla tua attività.

I webinar sono generalmente un evento dal vivo, che si aggiunge al loro fascino.

E come i corsi di formazione gratuiti, che sono simili, puoi aggiungere una presentazione ai tuoi prodotti/servizi alla fine del webinar.

27) Corso e-mail (AKA, corso elettronico)

I corsi via e-mail sono molto popolari.

Come mai? Perché sono efficaci.

Generalmente i corsi online costano da $ 40 fino a $ 1000. Quindi c’è il significativo valore percepito che hanno.

Ciò li rende una scelta collaudata e vera per qualsiasi settore.

Puoi utilizzare qualsiasi provider di servizi di posta elettronica che utilizzi e impostare il tuo corso di posta elettronica per un determinato numero di giorni. Ad esempio 3 giorni, 5 giorni o 7 giorni.

Non suggerirei di superare i 7 giorni (7 e-mail) poiché è un sacco di contenuti da consumare.

28) Prove gratuite

Se hai un prodotto incredibile, uno dei modi migliori per attirare l’interesse dei potenziali clienti è dargli un assaggio.

Le prove gratuite sono ovunque e se guardi attentamente la prossima volta che ne vedi una, scommetto che vedrai che devi attivare il tuo indirizzo e-mail per ricevere la prova gratuita.

Possono essere un eccellente lead magnet per così tante nicchie.

Se hai un programma online, puoi concedere una prova di 30 giorni.

Se possiedi una palestra, puoi concedere una prova gratuita di 30 giorni.

L’elenco continua! Se si adatta alla tua attività, allora vale la pena provare a vedere se i tuoi clienti rispondono.

29) Un capitolo del tuo libro

Come le prove gratuite, un teaser di un libro che hai scritto è un’ottima tattica quando si tratta di lead magnet. Mentre stai dando qualcosa di valore, ti dà l’opportunità di promuovere il tuo libro.

30) Guide pratiche

La maggior parte di noi va su Internet per informazioni e uno dei modi più potenti per trasmettere informazioni è in una “guida definitiva” o una “guida pratica”.

Che tu ci creda o no, non sono solo irresistibili come post di blog.

Hanno il loro posto anche come lead magnet. Hai la possibilità di farli corti o lunghi quanto vuoi. Ma in genere con How-to o Guide stai guardando alcune pagine di informazioni approfondite.

Se disponi già di contenuti popolari di lunga durata sul blog del tuo sito web, sai che puoi farcela come magnete principale e funzionerà bene.

31) Un pianificatore

In questi giorni i pianificatori stampabili sono di gran moda nel mondo online.

Puoi acquistarli su siti web come Etsy, il che li rende un’opzione allettante se si adatta ai tuoi clienti ideali.

Quando qualcosa di normale costa denaro, il valore percepito sale alle stelle, rendendo gli stampabili una scelta straordinaria se funziona con la tua nicchia.

Per la maggior parte, tutti possono beneficiare di un pianificatore per organizzare le proprie giornate. Tuttavia, vorrai comunque guardare il tuo cliente target per assicurarti che sia qualcosa che trovi prezioso.

32) Post di blog PDF

Offrire una versione PDF di un post sul blog è un opt-in semplice ma efficace che consentirà a clienti e lettori di digitare il proprio indirizzo e-mail così velocemente.

Se il tuo lettore è particolarmente commosso dal tuo articolo, questo gli consente di salvarlo per un’altra volta. Dove possono farvi riferimento ogni volta che lo desiderano.

Sebbene questo sia principalmente utilizzato come opt-in per l’aggiornamento dei contenuti; se lo esegui bene puoi usarlo come un normale lead magnet opt-in.

33) Font gratuiti

Tutti amano le cose gratis in generale, ma, quando si tratta di qualcosa che normalmente gli imprenditori devono pagare, diventa estremamente prezioso.

Ci sono siti là fuori dove puoi scaricare font gratuiti, ma molte volte puoi usarli solo per uso personale.

Se riesci a intensificarlo e offrire caratteri commerciali gratuiti (caratteri che possono essere utilizzati ovunque nell’attività del tuo cliente), allora avrai un grande successo.

Blog Pixie ha fatto proprio questo. Ha altri font gratuiti, ma come puoi vedere qui sotto – Blog Pixie offre font commerciali gratuiti:

L’unica differenza è che non richiede un opt-in. Il che è raro.

Quindi puoi sicuramente usarlo come magnete guida, poiché sono molto richiesti e andrebbero a ruba.

34) Accesso a un gruppo Facebook privato

Non si può negare che i gruppi di Facebook siano di gran moda in questo momento e sempre più continuano a spuntare.

Per un po’ è sembrato che tutti stessero chiudendo i propri gruppi, ma si stanno mai perdendo qualcosa!

Se non hai ancora un gruppo Facebook, puoi crearne uno e lavorare per riempirlo con potenziali acquirenti/il tuo cliente ideale.

Quindi sarà facilissimo configurare il tuo lead magnet in modo che sia un invito al tuo gruppo Facebook.

35) presentazione powerpoint

Un’altra fantastica idea per il tuo lead magnet: trasforma un post sul blog in una presentazione facilmente digeribile (o creane una da zero).

Ad ogni modo, le persone adorano le immagini. E passare attraverso una presentazione può essere molto più allettante che leggere un lungo articolo basato su testo, per alcune persone.

Riguarda il tuo pubblico. Se pensi che questo andrebbe bene con i tuoi clienti/pubblico, allora fallo!

36) Chiedi ai tuoi abbonati e-mail

Mentre puoi fare le tue ricerche di mercato, in silenzio, puoi anche andare direttamente alla fonte.

Puoi inviare un sondaggio utilizzando uno dei tanti strumenti di sondaggio gratuiti come Typeform. E chiedi semplicemente ai tuoi abbonati e clienti per cosa hanno più bisogno di aiuto.

O qual è la loro più grande sfida in questo momento.

Queste informazioni saranno letteralmente oro e ti aiuteranno anche a pianificare meglio i tuoi prodotti e servizi a pagamento.

37) Grafica dei social media

Creare una grafica sbalorditiva per i social media è una fantastica idea di lead magnet che farà esplodere la tua lista di e-mail in pochissimo tempo.

Queste potrebbero essere una serie di foto d’archivio con molta personalità che normalmente non si trova nella maggior parte delle foto d’archivio. Qualcosa che il tuo pubblico vorrebbe incorporare durante la progettazione di immagini per i social media.

Se sei nel mondo degli affari o del marketing, sei sui social media. Su questo non ci sono dubbi. Rendendolo un pratico magnete al piombo che può funzionare in più nicchie.

38) Registrazioni audio (o episodi di podcast)

In questi giorni, tutti sono in movimento. Questo è probabilmente il motivo per cui i podcast sono diventati così popolari negli ultimi anni. Oltre il 55% degli americani ha ascoltato un podcast e quel numero è destinato a crescere notevolmente.

Qualsiasi tipo di registrazione audio ti consente di consumare contenuti indipendentemente da dove ti trovi. Questo è il potere della tecnologia al giorno d’oggi.

Se non hai un podcast, non preoccuparti. Puoi facilmente creare registrazioni audio da offrire con post di blog specifici (altrimenti noti come aggiornamenti dei contenuti) o creare una registrazione su un argomento particolare e utilizzarla come magnete guida opt-in.

Oppure puoi creare un podcast! Ci sono infiniti imprenditori là fuori che probabilmente adorerebbero l’esposizione di essere intervistati sul tuo podcast. Oppure puoi renderlo più simile a un file audio in cui stai solo parlando e offrendo informazioni preziose ai tuoi clienti.

Marie Forleo di Marie TV ha un podcast sul suo sito Web e offre episodi di podcast una volta che hai aderito alla sua mailing list:

Mettere tutto insieme

Come abbiamo visto, non c’è fine ai tipi di lead magnet che puoi offrire.

L’idea principale è garantire al tuo lead magnet:

  • Risolve un problema specifico o un punto dolente che sta avendo il tuo cliente
  • È fatto su misura per i tuoi clienti di idee (fai le tue ricerche!)
  • È follemente prezioso
  • È facile da consumare

Alcune delle idee in questo elenco potrebbero richiedere un po’ di tempo per essere create, ma ciò di solito significa un valore percepito più elevato che probabilmente ti porterà più abbonati come risultato.

Tuttavia, altri saranno veloci da produrre e genereranno comunque risultati solidi.

Si tratta di trovare ciò che funziona.

Una volta che hai ordinato il tuo lead magnet, assicurati di consultare la nostra guida definitiva per ottenere più abbonati e-mail.