Guardando i video degli streamer, vedrai che la maggior parte di essi aggiunge musica di sottofondo poiché crea atmosfera e migliora la qualità della produzione. Inoltre, il tuo stream avrà un aspetto interessante, il che attirerà più spettatori.

Oggi daremo un’occhiata a come aggiungere musica ai tuoi live streaming di Streamlabs. Questa guida ti aiuterà anche a riprodurre qualsiasi musica dalla playlist di Spotify o Apple Music. Ti insegneremo anche come aggiungere musica a una scena specifica durante lo streaming.

La riproduzione di alcuni brani può comportare un avviso di copyright. Ecco perché è importante usare musica gratis. Ecco perché abbiamo anche aggiunto alcune fonti da cui puoi ottenere musica royalty-free.

Come riprodurre un file musicale in Streamlabs OBS

Il processo di riproduzione di file musicali in Streamlabs OBS è abbastanza semplice. Se hai file musicali sul tuo computer, segui questi passaggi.

Passaggio 1: apri Streamlabs OBS.

Passaggio 2: fai clic sul segno + accanto alla sezione Fonti (Aggiungi nuova fonte). Si aprirà il menu. Fare clic su Sorgente multimediale.

Di seguito è riportato un elenco di tipi di file musicali supportati da Streamlabs OBS.

Passaggio 3: fare clic su Aggiungi sorgente.

Passaggio 4: nella finestra successiva, fai clic su “Aggiungi nuova sorgente”.

Apparirà una casella di testo. Qui puoi specificare la fonte. Dagli qualsiasi nome tu voglia. Quindi fare clic su Aggiungi origine.

Passaggio 5: si aprirà una nuova finestra. Seleziona la casella “File locale” . Quindi seleziona il file musicale che desideri riprodurre sul tuo PC facendo clic su Sfoglia.

In questa finestra sono disponibili anche altre opzioni, come la velocità di riproduzione e i cicli. Regolali a tuo piacimento.

Potresti anche essere interessato a Miglior musica senza diritti d’autore per Twitch.

Come riprodurre brani da Spotify o Apple Music tramite streaming

Il processo sopra menzionato è buono quando hai scaricato tutte le canzoni e la musica sul tuo computer. Tuttavia, se le tue canzoni preferite vengono salvate su servizi di streaming musicale come Spotify o Apple Music, segui questi passaggi.

Passaggio 1: apri Streamlabs OBS. Inoltre, apri Apple Music o Spotify o qualsiasi software da cui desideri riprodurre i brani e mantienilo ridotto a icona per ora. In OBS, fai clic sul segno “+” accanto alla sezione “Sorgenti”. 

Passaggio 2:  fai clic su ” Cattura finestra ” nella schermata successiva che si apre.

Fare clic su Aggiungi origine .

Passaggio 3: nella finestra successiva, fai clic su “Aggiungi nuova sorgente ” e assicurati che il pulsante sia contrassegnato in verde.

Nella finestra successiva, scrivi il nome della fonte a tuo piacimento. Fai di nuovo clic su Aggiungi sorgente.

Passaggio 4: nella finestra successiva, sceglierai il programma da cui desideri riprodurre la musica.

Apri il menu a tendina della sezione Finestra. Da qui, seleziona il software musicale (Spotify o Apple Music) da cui riprodurrai la musica.

Passaggio 5: ogni volta che selezioni un software da Windows Capture, la finestra del programma verrà visualizzata come una sovrapposizione sullo schermo. Ora, di certo non vuoi che i tuoi spettatori vedano metà dello schermo nascosto da Apple Music o Spotify. Fortunatamente, puoi scegliere la quantità di schermo da riprodurre in streaming.

Dopo aver selezionato Spotify o Apple Music, vedrai un’anteprima dello schermo che si aprirà sullo schermo come mostrato di seguito.

Tenere premuto il tasto Alt ti consentirà di ritagliare la parte superiore e i lati della finestra. Questo processo è simile al ridimensionamento di una finestra, ma qui rimuovi parti della finestra che non ti servono. Puoi persino trascinarlo dove vuoi.

Dopo aver ritagliato la finestra di Apple Music, ecco un esempio di come potrebbe apparire una versione ritagliata.

È tutto. Ogni volta che vuoi riprodurre un brano musicale, tutto ciò che devi fare è andare su Apple Music o Spotify e iniziare a riprodurre la musica durante lo streaming.

Tutti questi brani verranno riprodotti con un sistema audio desktop.

Un piccolo consiglio: puoi lasciare i controlli di riproduzione e il nome del file musicale nella parte superiore dello schermo. Ciò ti consentirà di riprodurre o mettere in pausa rapidamente la tua musica e i tuoi spettatori potranno vedere quale canzone stai suonando.

Come aggiungere musica a una scena specifica in Streamlabs OBS

Se selezioni una sorgente musicale direttamente da OBS, verrà riprodotta per tutta la trasmissione. Tuttavia, lo stream ha sezioni diverse: Prossimamente, Intervallo, ecc. L’aggiunta di musica diversa a ciascuna scena a seconda del tuo umore migliorerà davvero la qualità del tuo stream.

Passaggio 1: in primo luogo, devi decidere quali scene saranno nella tua trasmissione. Sulla base di ciò, è necessario creare queste scene specifiche.

Vai alla sezione Studio in Streamlabs OBS. Accanto alla sezione “Stazione spaziale”, fai clic sul segno “+” per creare una nuova scena.

Apparirà una piccola finestra in cui è necessario inserire il nome della scena.  

Dopo aver inserito il nome, fare clic su Fine.

Passaggio 2: ora arriva la parte in cui scegli la musica che desideri riprodurre per quella scena particolare.

Fare clic sul segno “+” accanto alla sezione “Fonti”.

Nella finestra successiva, fai clic su ” Fonte multimediale ” e fai clic su ” Aggiungi sorgente”. Prima di passare al passaggio successivo, assicurati di controllare l’elenco dei formati di file supportati da OBS.

Passaggio 3: nella finestra successiva, seleziona la casella “File locale”. Quindi seleziona il file musicale che desideri riprodurre.

Puoi regolare diverse opzioni come la velocità di riproduzione, i loop, ecc. Successivamente, fai clic su Fine.

Passaggio 4: hai aggiunto con successo una colonna sonora a questa scena particolare. Tuttavia, non abbiamo ancora finito. È necessario configurare le impostazioni OBS in modo che riproduca automaticamente la musica quando viene selezionata una scena particolare.

Fare clic sull’icona delle impostazioni (ruota dentata) situata accanto a Mixer .

Passaggio 5: nella sezione Sound Monitoring , apri il menu a discesa Media Source e seleziona Monitor and Output .

Segui la stessa procedura per scene diverse. OBS riprodurrà automaticamente il file musicale appropriato per ciascuna scena in base alle impostazioni effettuate in precedenza.

I posti migliori per trovare musica gratis per lo streaming

La scelta di musica non protetta da copyright per la tua trasmissione è essenziale se non vuoi avere problemi. Il tuo stream potrebbe essere disabilitato o il tuo canale potrebbe anche essere eliminato. Quindi, se vuoi essere sicuro e migliorare la qualità del tuo streaming, ecco alcuni posti dove puoi trovare musica esente da diritti d’autore.

Suoni senza copyright (NCS)

NCS è la fonte di musica gratuita più popolare su YouTube e quasi tutti i creatori di contenuti scaricano e utilizzano musica da questo canale. Hanno quasi un migliaio di musica gratis che puoi usare ovunque. E la loro biblioteca non è solo ampia, ma anche diversificata. Hanno trap, batteria, basso, electropop e molti altri generi.

È gratuito per tutti, anche se dovresti sempre dare credito dove appropriato e menzionare il nome del compositore di quella musica.

suono epidemico

Epidemic Sound è una libreria musicale con una vasta collezione di brani musicali unici tra cui scegliere. Questo servizio non è gratuito, ma puoi provare il loro software con un mese di prova gratuito. Quindi puoi decidere se iscriverti.

Con oltre 32.000 brani nella loro libreria per diversi stati d’animo e scene, miglioreranno sicuramente la qualità della tua trasmissione.

Colpi dal gioco

Se sei un fan dei videogiochi o vuoi riprodurre la musica dei videogiochi sul tuo stream, questo è il posto migliore. Puoi trovare versioni lo-fi di colonne sonore di giochi famosi e nostalgici come Pokémon, Minecraft, Legend of Zelda e altro ancora. Questi brani musicali possono aggiungere un’atmosfera di gioco alla tua trasmissione.

luppolo freddo

Se stai cercando molte tracce lo-fi, puoi dare un’occhiata a Chillhop. Hanno un’ampia varietà di musica lo-fi e puoi riprodurli su Steam per dare al tuo streaming una notte o un’atmosfera rilassante.

Domande frequenti

D: Come impostare il suono di avviso

R: Se desideri personalizzare il suono dell’avviso di donazione per Twitch o YouTube, vai alle impostazioni della finestra di avviso nella dashboard di Streamlabs. Da lì, fai clic su un evento specifico e seleziona un file musicale da riprodurre come avviso.

D: Cos’è un muro delle emozioni?

R : L’Emote Wall è un widget speciale disponibile in Streamlabs OBS che può essere utilizzato per visualizzare le emote animate sullo schermo. Puoi impostare emozioni diverse per eventi diversi come nuovo abbonato o nuova donazione ecc.

Riassumendo

Questi sono i vari modi per aggiungere musica a uno stream utilizzando Streamlabs OBS. Come hai visto, i processi sono quasi gli stessi, ma ci sono alcune differenze in base ai requisiti. Assicurati di utilizzare musica gratuita dalle fonti che abbiamo fornito. Speriamo che questa guida ti sia stata utile.