Per salvare la bozza del video di TikTok nella galleria, prima apri l’app TikTok e vai alla pagina del tuo profilo. Lì otterrai tutti i video che hai pubblicato in precedenza o che hai aggiunto alla bozza. Tocca “Io” nella schermata iniziale per andare a una pagina del profilo.

Nella pagina del profilo, tocca la cartella “Bozza” situata nella sezione centrale a sinistra. Seleziona il video dalla bozza che desideri salvare.

Con questo, avresti raggiunto la scheda “Post”. Laggiù, per prima cosa, fai clic su “Chi può visualizzare il video” e scegli > “Privato”, quindi abilita l’opzione “Salva sul dispositivo”.

Dopo aver effettuato queste impostazioni, clicca sul pulsante “Post”, in basso a destra.
Ora, il tuo video verrà pubblicato in modalità privata e sarà disponibile anche l’opzione per salvare il video.

Quindi, nella pagina del profilo, fai clic sull’icona “Blocca” e apri il video che hai caricato ora.

Fai clic sull’icona “Tre punti” sul lato destro dello schermo e tocca “Salva video”. Questo salverà il tuo video nella galleria.

Riesci a salvare il video di TikTok nella galleria?

Sì, puoi salvare il video TikTok nella galleria del tuo dispositivo, abilitando determinate impostazioni sul tuo account TikTok, come l’opzione “salva sul dispositivo”, ecc.

Insieme a questo, c’è un altro requisito importante per salvare il video nella galleria, ovvero è necessario caricare il video. Senza caricamento, è quasi impossibile salvare un video. Tuttavia, anche questo problema, c’è un trucco. Carica il video in modalità “Privato”.

In modalità privata, solo il proprietario (creatore) del video può vederlo, anche dopo il caricamento su video tiktok senza filigrana.

Pertanto, puoi salvare il video nella tua galleria, apportando alcune modifiche nella sezione di pubblicazione nel tuo account TikTok. Anche questo deve solo attivare l’opzione “Salva sul dispositivo” e caricare il video in privato. E, dopo il caricamento, avrai un’opzione per salvare il video.

Come salvare una bozza di video Tiktok nella galleria?

Ora, discutiamo i passaggi per salvare una bozza di video TikTok nella galleria. I passaggi sono gli stessi per entrambi: Android e iOS. Segui i passi:

Passaggio 1: apri TikTok e tocca per creare un video

Il primo passo è aprire l’app TikTok sul tuo dispositivo e accedere al tuo account se non hai ancora effettuato l’accesso. Dopo aver effettuato l’accesso, devi creare un video, per aggiungerlo alla cartella delle bozze. E poi, caricalo in privato per salvarlo nella galleria.

Bene, accedendo al tuo account, atterrerai sulla schermata principale, dove vedrai tutti i video caricati dagli utenti che segui su TikTok. Nella stessa pagina, in basso, ci sono alcune opzioni, poste in fila, come home, scopri, +, info, ecc.

Per creare un nuovo video, tocca l’icona “+” o tocca > il pop-up “Tocca per creare video”, disponibile appena sopra l’icona +, sullo schermo. Quindi, inizia a registrare il video.
Tuttavia, se hai già salvato un video in una cartella bozza, puoi saltare questo passaggio.

Passaggio 2: quindi registra il video e tocca “Spunta”

Quando farai clic su “Tocca per creare un video”, verrà visualizzata la schermata di registrazione del video. Per avviare la registrazione del video, tieni leggermente premuto il grande pulsante circolare rosso nella parte inferiore centrale dello schermo. Registra il video secondo le tue esigenze.

Ci sono diverse opzioni fornite sul lato destro della schermata di registrazione video. Puoi utilizzare queste opzioni per aggiungere filtri e testi e modificare il video registrato. Dopo aver registrato il video, esegui la modifica e, infine, fai clic sul “segno di spunta” rosso in basso a destra.

Nella schermata successiva, se vuoi aggiungere brani, c’è un’opzione, puoi aggiungere e poi, per ultimo, premi il pulsante “Avanti”, per andare alla scheda “Post”.

Passaggio 3: abilita > “Salva sul dispositivo”

Ora ti troverai nella scheda “Post”, dove nell’angolo in alto a destra ci sarebbe il video registrato e sotto ci saranno diverse opzioni per modificare le impostazioni, se lo desideri. Quindi, per salvare il video dopo il caricamento, è necessario abilitare l’opzione “Salva su dispositivo”, indicata nell’ultimo. Tocca l’interruttore e attiva l’opzione “Salva sul dispositivo”.

Con questo, il video che hai registrato ora verrà automaticamente salvato nella tua galleria dopo averlo caricato sul tuo account.

Questo passaggio è obbligatorio, per le persone che hanno già aggiunto il video nella bozza, tocca il video, si aprirà nella scheda del post, quindi abilita l’opzione “Salva sul dispositivo”.
Da qui, devi seguire tutti i passaggi, se il tuo video è già nella sezione bozza.

Passaggio 4: imposta “Chi può vedere il video” > “Privato”

Quindi, nella scheda “Post”, fai clic su “Chi può visualizzare il video”. Questa opzione ti dà il potere di scegliere chi può vedere il video che intendi caricare. Qui, fondamentalmente, hai tre opzioni: Follower (Visibile ai follower – che ti seguono), Amici (Follower che segui) e Privato (Visibile solo a me).

Ora, nel tuo caso, dove desideri salvare il video senza caricarlo, devi scegliere “Privato”. In modalità privata, anche dopo averlo pubblicato/caricato, solo tu potrai vederlo.

Quindi, tocca > “Chi può vedere il video” e seleziona > “Privato”.

Passaggio 5: quindi tocca > ‘Pubblica’

Dopo aver effettuato tutte le impostazioni necessarie per salvare il video, ovvero abilitare il ‘salva su dispositivo’ e la visualizzazione su ‘Privato’, alla fine, premi il pulsante rosso > “Pubblica” nell’angolo in basso a destra della scheda del post.

Il video è ora caricato su TikTok in modalità privata. Solo tu puoi guardare questo video caricato. Riceverai anche una notifica che dice “Video privato caricato” sullo schermo.

Passaggio 6: quindi apri il video

Il video è stato caricato correttamente in privato. Quindi, sii sulla pagina del tuo profilo, dove sono posizionati tutti i video pubblicati, e fai clic sull’icona “Blocca” al centro. Sotto questa sezione “Blocca” ci sono i video che hai caricato in modalità privata e solo tu puoi guardarli ogni volta che vuoi.

Quindi, fai clic sull’icona “lucchetto” e il video che è stato caricato di recente in modalità privata verrà visualizzato. Tocca quel video e aprilo.

Passaggio 7: tocca “tre punti”> quindi “Salva video”

Sul video, sul lato destro dello schermo, vicino alla fine, c’è un’icona “Tre punti”, dove avrai la possibilità di salvare il video.

Fai clic su “Tre punti” e dal menu delle opzioni, tocca “Salva video” e il video verrà salvato nella tua galleria.